Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a
News

Nuova cartellonistica Fipe per pubblici esercizi dal 1 maggio

Leggi

Covid-19, cartelli per accesso clienti alle attività di ristorazione, discoteche e sale giochi

Leggi

Conoscere le eccellenze: dalla Collina delle Fate al via le visite con ristoratori di Confcommercio

Leggi

Confcommercio Marche Nord ospita la presentazione del progetto nazionale #sicurezzaVera

Leggi

Un successo alla Bit di Milano per la nuova edizione dell’Itinerario della Bellezza

Grande successo e tanto interesse ha suscitato la nuova edizione dell’Itinerario della Bellezza nella provincia di Pesaro Urbino, presentata alla Bit, la Borsa Internazionale del Turismo, di Milano. Il progetto di promozione e valorizzazione turistica ideato e curato da Confcommercio Marche Nord è stato illustrato dal direttore generale Amerigo Varotti negli spazi della Regione Marche, alla presenza degli amministratori dei Comuni coinvolti e di consiglieri regionali.

E’ stata l’occasione per fare il punto su un progetto in continua e costante crescita, arrivato a mettere in rete, in soli cinque anni, ben 16 Comuni, presentare le tante iniziative in cantiere e la meravigliosa guida, in italiano e inglese, che conta 200 pagine.

Con gli ultimi 3 nuovi ingressi l’Itinerario della Bellezza ora abbraccia: Apecchio, Cagli, Cantiano, Colli al Metauro, Fano, Fossombrone, Gabicce Mare, Gradara, Mondavio, Pergola, Pesaro, San Lorenzo in Campo, Sassocorvaro Auditore, Tavullia, Terre Roveresche e Urbino

Tanto l'interesse da parte degli addetti ai lavori e dei visitatori nei confronti del progetto.

«L’Itinerario della Bellezza, che compie 5 anni con l’adesione record di 16 Comuni – sottolinea Varotti - nasce da questi presupposti: promuovere e valorizzare il grande “patrimonio di bellezza” che accomuna questi Comuni della provincia di Pesaro e Urbino nella magnifica terra marchigiana. Alla Bit abbiamo presentato la nuova edizione che ha subito riscosso un ottimo successo tra addetti ai lavori e visitatori. Abbiamo avuto il piacere di illustrarla, tra gli altri, al governatore delle Marche Francesco Acquaroli e al commissario tecnico della Nazionale e testimonial della nostra regione Roberto Mancini. Questo progetto è il più convincente per valorizzare il nostro territorio e favorire l’incremento di turisti e visitatori in tutta la destinazione, con ricadute positive anche dal punto di vista economico. Ora continueremo la presentazione in altre fiere turistiche e in alcuni comuni. In programma poi tante altre iniziative, tra cui quelle per i 600 anni dalla nascita di Federico da Montefeltro. Il 7 giugno uscirà la guida ‘Itinerario alla corte del duca Federico’, che divulgheremo a livello nazionale e internazionale. Stiamo lavorando – conclude Varotti – a tanti altri progetti per continuare a promuovere, come merita, il nostro meraviglioso territorio».


L’Itinerario della Bellezza spazia dalle montagne alle dolci colline digradanti verso il vicino mare, tra borghi storici, rocche e castelli, palazzi, chiese e gli eremi del «silenzio e della fede». Custodisce un ricco patrimonio artistico e culturale espressione di «giganti» quali Raffaello e Rossini; l’eredità straordinaria della «romanità» che ha nella «consolare Flaminia» in Vitruvio e nei Bronzi dorati di Pergola gli elementi di maggior impatto storico-emozionale; il fascino immortale del Rinascimento che ebbe una delle sue capitali a Urbino. Qui, alla corte di Federico da Montefeltro di cui, quest’anno, ricorre il 600° anniversario della nascita, operarono straordinari artisti ed uomini d’ingegno come Giovanni Santi, padre di Raffaello, e Francesco di Giorgio Martini che hanno lasciato lungo l’Itinerario straordinarie opere.

L’Itinerario della Bellezza è anche il racconto della «bellezza» e della qualità del nostro patrimonio eno-gastronomico caratterizzato da 3 vini DOC, 3 alimenti DOP, in una provincia leader nel mondo per i prodotti bio e per il «tartufo tutto l’anno». Un territorio per gran parte incontaminato che alle splendide spiagge e coste del mare Adriatico lega il «mare di verde» delle nostre colline e la visione straordinaria delle montagne.

Percorrere l’Itinerario della Bellezza, in auto, moto o bicicletta nei tanti sentieri e ciclovie, è una esperienza unica!

La guida è scaricabile nei siti internet ascompesaro.it, lemarchediurbino.it. Maggiori informazioni: Facebook Itinerario della Bellezza, Instagram itinerario_della_bellezza.

Da non perdere

Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a

Partner&Associati

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies