Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a
News

Fossombrone garantisce un'estate strappa applausi

Leggi

La nuova legge sulle borse di plastica

Leggi

\"Visita la Bellezza\" con la Card degli Itinerari della bellezza

Leggi

Convenzione CONFCOMMERCIO con BIO LAB SRL

Leggi

Rivoluzione Confcommercio - I Conferenza di Sistema

Enti, gruppi e società a raccolta

Con la “Prima Conferenza di Sistema” parte ufficialmente oggi la rivoluzione Confcommercio Pesaro e Urbino. Dipendenti e dirigenti di quella che non è solo un’associazione di categoria, ma un sistema complesso che raccoglie enti, gruppi e società che fanno capo a Confcommercio, si sono dati appuntamento per questa mattina alle ore 9,30 nella Sala Convegni della sede in Strada delle Marche per una convention che parte dall’intervento del direttore generale Amerigo Varotti (che illustrerà il Piano Marketing e le strategie 2016 dell’organizzazione) per arrivare a dialogare con i doversi partner (HeraComm, Peugeot, Vodafone … solo per citarne alcuni) che illustreranno le convenzioni e le opportunità per i soci. «Ci incontriamo per ragionare insieme – spiega Varotti – sulle nuove strategie che Confcommercio Pesaro e Urbino mette in campo sia per l’associazione Confcommercio che per le società del gruppo». Un nuovo modo di comunicare per comunicarsi.
«Potenzieremo la conoscenza reciproca – dice Varotti – Il concetto più importante è che tutti gli appartenenti al sistema devono essere supportati nella loro attività da comunicazione interna che gli consenta di sapere esattamen-te cosa fanno tutti gli altri, nelle 16 sedi, 5 società un’associazione, due enti bilaterali oltre 120 dipendenti compreso il consorzio per la formazione professionale e il tour operator con sede a Pesaro succursale a Trento. Abbiamo per questo creato un supporto web interno ad uso esclusivo dei dipendenti dei dipendenti e dirigenti. Poi abbiamo creato anche una nuova rivoluzionaria applicazione per Android ed Apple che aggiorna in tempo reale (con sistema di notifica push) sulle novità legislative, le iniziative Confcommercio e bandi pubblici». Al centro del lavoro del sistema ci sarà il viaggio verso nuova Confcommercio che avrà nuovi organi e nuovi dirigenti. «Ho voluto eliminare – conclude Varotti – la ripartizione degli incarichi politico- sindacali sulla base delle categorie commerciali. Fino ad ora avevamo una 50ina di sindacati con altrettanti organi rappresentativi con dirigenti in base al numero complessivo di soci del settore. Ora i tempi cambiano ed io punto alla meritocrazia. Ho diviso tutto in 5 macro settori: commercio, turismo, professioni/piccole e medie imprese, servizi alla persona e servizi alle imprese. Verranno scelti gli uomini e le donne migliori in base alla voglia di partecipare alla vita del sistema».

Da non perdere

Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a

Partner&Associati

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies