Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a
News

Un successo alla Bit di Milano per la nuova edizione dell’Itinerario della Bellezza

Leggi

Turismo, l’Itinerario della Bellezza al centro dell’incontro tra Confcommercio e Camera di Commercio

Leggi

Caro-bollette, Confcommercio Marche Nord: “Al Prefetto un documento per il presidente Draghi\"

Leggi

Confcommercio dice No alla guerra

Leggi

Regione Marche in ZONA ROSSA per due settimane (dal 15 al 28 marzo)

Regole zona rossa da nuovo DPCM:ZONA ROSSA (Capo V, art. 38 e successivi)


• vietato ogni spostamento in entrata e in uscita dai territori in zona rossa nonché all'interno dei medesimi territori, salvo che per comprovate esigente lavorative o situazioni di necessità o per motivi di salute;
• il transito sui territori (senza sosta dunque) è consentito qualora sia necessario a raggiungere ulteriori territori non soggetti a restrizioni negli spostamenti (art. 40);
• tutte le attività sportive sono sospese;
• consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, attività sportiva individuale esclusivamente all'aperto;
• sospesi mostre e servizi di apertura al pubblico di musei e altri istituti e luoghi della cultura;
• sospesi spettacoli in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche;
• sospese le attività di vendita al dettaglio, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e quelle di cui allegato 23, sia nei centri commerciali che ne medie o grandi strutture;
• chiusi, indipendentemente dalla tipologia di attività svolta, i mercati, salvo le attività dirette alla vendita di soli generi alimentari, prodotti agricoli e florovivaistici;
• aperte le edicole, i tabaccai, le farmacie e parafarmacie;
• le attività dei pubblici esercizi (tra cui bar, ristoranti, pub, gelaterie, pasticcerie) sono sospese;
• consentita senza limiti di orario la ristorazione negli hotel limitatamente ai propri clienti;
• resta sempre consentita la ristorazione con consegna al domicilio nonché fino alle ore 22 la ristorazione con asporto. PER I SOGGETTI CHE SVOLGONO COME ATTIVITA' PREVALENTE UNA DI QUELLE INDICATA DAI CODICI ATECO 56.3 (bar) L'ASPORTO E' CONSENTITO FINO ALLE ORE 18:00;
• sono sospese le attività di servizi alla persona, diverse da quelle individuate nell'allegato 24;
• restano sospese piscine, palestre, centri benessere e termali;
• consentita l’attività motoria nei pressi della propria abitazione e attività sportiva solo all’aperto in forma individuale.

Da non perdere

Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a

Partner&Associati

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies