Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a
News

Covid-19, cartelli per accesso clienti alle attività di ristorazione, discoteche e sale giochi

Leggi

Turismo, l’Itinerario della Bellezza al centro dell’incontro tra Confcommercio e Camera di Commercio

Leggi

Comunicazione e promozione: Confcommercio Marche Nord sempre più digitale e social

Leggi

Confcommercio Marche Nord e Regione: tavolo di lavoro per lo sviluppo del territorio

Leggi

La nuova legge sulle borse di plastica

Dal 1° gennaio tutti i sacchetti ultraleggeri per frutta, verdura e tutti i prodotti serviti al banco dovranno essere biodegradabili e a pagamento

Il 13 agosto 2017 è entrata in vigore la legge 123/2017, di conversione del D.L. 91/2017, che all’art. 9 bis contiene la nuova normativa sulle borse di plastica. Essa recepisce la direttiva UE 2015/720 ed abroga la precedente disciplina (art. 2 D.L. 2/2012).
La nuova normativa, inserita nel d.lgs. n. 152/2006, si applica a tutte le borse di plastica, ossia realizzate con polimeri, “con o senza manici”, e in particolare tanto a quelle “fornite ai consumatori per il trasporto di merci o prodotti” (ad esempio borse alla cassa), quanto a quelle “richieste a fini di igiene o fornite come imballaggio primario per alimenti sfusi” (reparti ortofrutta, gastronomia, macelleria, etc.).
Sanzioni da 2.500 a 25.000 euro, elevabili fino a 100.000 euro, per chi viola o elude la legge.

Da non perdere

Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a

Partner&Associati

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies