Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a
News

Conoscere le eccellenze: dalla Collina delle Fate al via le visite con ristoratori di Confcommercio

Leggi

Nuova cartellonistica Fipe per pubblici esercizi dal 1 maggio

Leggi

Rinnovo canone speciale RAI 2022, proroga al 31 marzo 2022 del termine per il pagamento

Leggi

Guerra in Ucraina, preoccupazione di Confcommercio Marche Nord per imprese del territorio

Leggi

Gli abusivi delle mimose: Varotti parla di #PesaroRepubblicaDelleBanane

Avevamo già espresso un giudizio positivo sulla determinazione del Comune di Pesaro di combattere abusivismo e accattonaggio, per ripristinare il decoro e la sicurezza per i cittadini nella città di Pesaro. Avevamo però rimarcato la preoccupazione che ad operazioni – che sembravano francamente solo di facciata mediatica – non corrispondessero, nella pratica quotidiana, efficaci azioni di controllo e repressione dei fenomeni illegali.
Ieri, 8 marzo, Festa della donna, la città di Pesaro e tutte le strade di accesso e in uscita dalla città erano letteralmente invase e presidiate da “venditori” occasionali di mimose.
Ovviamente abusivi, non in regola con alcuna norma di carattere amministrativo e fiscale.
Abusivi che stazionavano in luoghi inidonei al commercio ambulante ed a volte anche in prossimità di incroci stradali.
Ovviamente questi tanti abusivi hanno creato un consistente danno economico ai fioristi regolari della città, cioè a quelle persone che pagano al Comune tasse, imposte e balzelli vari e che meriterebbero, certo non solo per questo, rispetto.
Questi tanti abusivi , inoltre , hanno alterato il decoro cittadino dando l’immagine di “Pesaro #repubblica delle banane” dove tutto è possibile.
Ora, VORREMMO SAPERE, a tutela dei commercianti e con riserva di successivi azioni a difesa dei loro diritti negati e calpestati:
QUANTI CONTROLLI SONO STATI EFFETTUATI?
QUANTE MULTE SONO STATE ELEVATE?
QUANTI SOLDI SONO STATI INCASSATI?
QUANTI SEQUESTRI SONO STATI DEFINITI?
*Direttore generale Confcommercio Pesaro e Urbino

Da non perdere

Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a

Partner&Associati

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies