Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a
News

Vademecum per la sicurezza delle attività commerciali - Confcommercio e Confesercenti in prima linea

Leggi

Newsletter Confcommercio: "Il Fisco Semplice"

Leggi

Presentazione Bandi Regionali per finanziamenti e contributi

Leggi

Accordo BCC di Gradara e Confcommercio Pesaro e Urbino

Leggi

Ex Zuccherificio di Fano e Outlet Marotta

Il Consiglio Comunale di Fano ha recentemente e definitivamente bocciato la variante all’area dell’Ex Zuccherificio che avrebbe consentito alla proprietà di realizzare l’ennesimo, inutile, centro commerciale.
Voglio dare atto al Sindaco Massimo Seri ed alla sua maggioranza di avere, con il loro voto, impedito la realizzazione di un nuovo mostro commerciale che avrebbe danneggiato ulteriormente la vita e la sopravvivenza delle attività esistenti nel cuore della città e nei quartieri. Impoverendo ulteriormente il territorio, desertificando il centro cittadino. Pensare in un decennio di crisi e calo costante dei consumi, nel mentre a livello nazionale hanno chiuso oltre 100 tra supermercati e centri commerciali; mentre il gruppo tedesco Billa ha deciso di abbandonare l’Italia ed i gruppi francesi Carrefour e Auchan hanno ridimensionato i loro investimenti e presenza perché sono ormai troppi (ed in pesante concorrenza tra loro) i negozi della grande distribuzione, di realizzare altri iper o centri commerciali è pura follia.
Ma quel progetto era il frutto di una politica urbanistica del passato, basata sulla cementificazione del territorio, di un piano regolatore antiquato che a Fano prevede oltre 120.000 mq di nuove superfici commerciali. E quindi non sorprende che l’ex sindaco Aguzzi ed alcuni componenti della sua vecchia maggioranza si siano confermati nel voto favorevole alla variante.
Speriamo che certi personaggi, con una visione così antiquata e pericolosa dell’economia e dell’ambiente, non facciano altri danni in altri organismi pubblici!
La Confcommercio da anni ha lavorato e si è impegnata per difendere e tutelare la imprese dalla variante dell’Ex Zuccherificio. Ora ci aspettiamo lo stesso risultato sul progetto dell’outlet di Marotta che dovrà essere esaminato dalla Amministrazione Provinciale.
Ci aspettiamo dal Presidente Tagliolini e dai tecnici provinciali una sonora bocciatura di un progetto che non è in linea con la previsione del piano urbanistico provinciale e non è in linea con l’intelligenza che dovrebbe sempre guardare l’operato degli Amministratori pubblici.

Da non perdere

Casa di Cura Privata Prof. Montanari

Casa di Cura Privata Prof. Montanari - La Casa di Cura Privata Prof. E. Montanari si trova a Morciano di Romagna ed è una struttura sanitaria privata che si occupa di medicina e chirurgia generale
La Casa di Cura Privata Prof. E. Montanari si trova a Morciano di Romagna ed è una struttura sanitaria privata che si occupa di medicina e chirurgia generale
Tel.: 0541.988129
www

Partner&Associati

#Conforzaecoraggio

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies