Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a
News

Chiama…ci siamo! 377/3884391 servizio di supporto psicologico

Leggi

A Urbino la seconda Conferenza sul Turismo

Leggi

Conoscere le eccellenze: dalla Collina delle Fate al via le visite con ristoratori di Confcommercio

Leggi

Rinnovo canone speciale RAI 2022, proroga al 31 marzo 2022 del termine per il pagamento

Leggi

Estate tra gusto e bellezza con i Week Gastronomici d’(A)mare

Una estate all’insegna del gusto e della bellezza con i Week Gastronomici d’(A)mare. Confcommercio Marche Nord ha presentato al ristorante Typo la quinta edizione, in programma dal 16 giugno fino a settembre, il giovedì e la domenica a cena.
Sono 17 i ristoranti coinvolti: La Taverna del Pescatore (Casteldimezzo); Alta Marea, Antica Locanda Brancaccio, Cocobongo, Da Sante, La Ristoria il Cigno Bianco, Masquenada Mas, Osteria Mare e Monti, Pinocchio Osteria di città, Polo Pasta&Pizza, Rotonda Bruscoli, Typo, Uldergo, Voglia di Mare (Pesaro); Da Tano, Osteria Dalla Peppa, Villa Marina (Fano).
«Tra i Week-end Gastronomici di Primavera, appena conclusi, e prima di quelli d’Autunno – ha esordito il direttore Amerigo Varotti – ecco un’altra iniziativa, giovane ma già di grande successo, che rientra nell’Itinerario della Bellezza e piace tanto anche fuori provincia. La quinta edizione vede infatti il record di ristoranti aderenti. L’obiettivo è sempre quello di valorizzare la ristorazione locale e promuovere le nostre tipicità enogastronomiche. Rispetto ai Week-end Gastronomici però, questi sono riservati alle località e ai ristoranti della nostra splendida costa adriatica, l’appuntamento è a cena e non a pranzo, e le attività aderenti posso decidere di partecipare per tutta l’estate nelle giornate di giovedì e domenica, e anche il prezzo, che rimane comunque promozionale. Solidarietà ai pescatori – ha concluso Varotti – che hanno fermato le imbarcazioni. Inaccettabile il prezzo del gasolio».
Ha proseguito il presidente Angelo Serra: «Si tratta di una iniziativa molto importante per la ristorazione in un momento non facile e per la promozione del territorio e delle sue eccellenze».
Conferma la vice Barbara Marcolini: «I Week Gastronomici d’(A)mare sono una delle tante proposte che Confcommercio mette in campo per lo sviluppo turistico ed economico. Continueranno a crescere come gli altri Week-end perché la formula è vincente».
Sono promossi con la preziosa la collaborazione dell’Associazione Ristoratori Pesaro Urbino: «Dopo due anni di pandemia – ha continuato il presidente Mario Di Remigio – questi appuntamenti sono importanti per il nostro settore. La qualità alla base dell’iniziativa, per il fermo pesca ad agosto ci fermeremo». Buon cibo e non solo: «Un’altra occasione – ha evidenziato il segretario provinciale Fipe Davide Ippaso – per promuovere anche i vini del territorio che sono straordinari e far conoscere la professionalità dei nostri ristoratori».
Presenti Domenico Montillo, presidente Ente bilaterale del Turismo, e Fabrizio Bontà, segretario regionale Uiltucs-UIL, concordi nel ritenere determinanti queste iniziative per la promozione turistica.
Programma completo nel sito ascompesaro.it.e lemarchediurbino.it.

Da non perdere

Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a

Partner&Associati

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies