Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a
News

Prestiti e Fidi Pos, la Confcommercio sceglie la Bcc di Gradara per aiutare i suoi associat

Leggi

SERVIZIO DI VIGILANZA PRIVATA “CITTA' SICURE"

Convenzione Confcommercio Pesaro e Urbino con Securpol GroupLeggi

Convenzioni

Associati e Viziati con le convenzioni ConfcommercioLeggi

Bronzi dorati e Fiera Nazionale del Tartufo, Pergola protagonista alla Bit di Milano

Leggi

Dichiarazione giacenze vini 2014/2015

Circolare AGEA Disciplina attività commerciali

Dichiarazione giacenze vini 2014/2015 - Circolare AGEA

Il 21 luglio u.s. l'AGEA (Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura) ha emanato la circolare, recante "Istruzioni applicative generali per la compilazione e la presentazione delle dichiarazioni di giacenza", relativa alle giacenze di vino per la campagna 2014/2015 (all. 1).

La dichiarazione annuale 2014/2015 si riferisce alle giacenze di vino e/o mosti di uve e/o mosti concentrati e/o mosti concentrati rettificati detenute da tutte le persone fisiche, giuridiche, o dalle associazioni di dette persone, alla mezzanotte del 31 luglio u.s..

La Circolare dell'AGEA contiene l'indicazione dei soggetti esonerati dalla presentazione della predetta dichiarazione. Si tratta di:

1. consumatori privati;

2. rivenditori al minuto che esercitano professionalmente un'attività commerciale comprendente la cessione diretta al consumatore finale di quantitativi di vino non superiori, per ciascuna vendita, a 60 litri;

3. rivenditori al minuto che utilizzano cantine attrezzate per il magazzinaggio e il condizionamento di quantitativi di vino non superiori a 10 ettolitri.

La dichiarazione deve essere presentata all'AGEA entro il termine ultimo di giovedì 10 settembre 2015. La presentazione della dichiarazione oltre tale termine comporterà l'applicazione di una sanzione amministrativa per ritardata presentazione nonché delle ulteriori sanzioni previste dall'art. 18 del Reg. CE 436/2009.

La circolare in esame precisa, inoltre, che i produttori con residenza o sede legale nella Regione Piemonte o nella Regione Toscana sono tenuti a presentare le proprie dichiarazioni, rispettivamente, alla stessa Regione Piemonte o all'organismo pagatore per la Regione Toscana (ARTEA) e non all'organismo pagatore nazionale (AGEA).

Si ricorda che, a partire dalle dichiarazioni 2012/2013, non è più possibile la trasmissione della dichiarazione ad AGEA a mezzo raccomandata o la sua consegna a mano su supporto cartaceo.

L'unica modalità di trasmissione ammessa è quella telematica. Le dichiarazioni da presentare alla Regione Piemonte e all'ARTEA devono seguire le modalità da esse direttamente stabilite.

Le istruzioni per la compilazione della dichiarazione (contenenti anche le codifiche dei vini a Denominazione di origine), il fac-simile del modello di dichiarazione (all. 2 e 3) e copia della circolare in oggetto, sono disponibili sul portale AGEA (sito internet www.sian.it – cliccando su "Utilità" / "Download" / "Manuali", alla voce "Download Documentazione").

Da non perdere

Casa di Cura Privata Prof. Montanari

Casa di Cura Privata Prof. Montanari - La Casa di Cura Privata Prof. E. Montanari si trova a Morciano di Romagna ed è una struttura sanitaria privata che si occupa di medicina e chirurgia generale
La Casa di Cura Privata Prof. E. Montanari si trova a Morciano di Romagna ed è una struttura sanitaria privata che si occupa di medicina e chirurgia generale
Tel.: 0541.988129
www

Partner&Associati

#Conforzaecoraggio

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies