Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a
News

La nuova legge sulle borse di plastica

Leggi

“La Confcommercio ti dà la carica“

CONVENZIONE REPOWER-CONFCOMMERCIOLeggi

Convenzione CONFCOMMERCIO con BIO LAB SRL

Leggi

CONVENZIONE ECO TECH

Sicurezza e salute nel luogo di lavoro- Richiedi un preventivoLeggi

Contributi per le aree di crisi della Regione Marche

Nello specifico aree della Provincia di Pesaro e Urbino

La Regione Marche ha definito con proprio provvedimento le seguenti tre aree alle quali ha destinato specifici incentivi:

1)area di crisi della provincia di Pesaro-Urbino che comprende i comuni:
Apecchio, Borgo Pace, Cagli, Cantiano, Fano, Fermignano, Fossombrone, Lunano, Mercatello sul Metauro,
Mercatino Conca, Mombaroccio, Mondolfo, Monte Maggiore al Metauro, Montecalvo in Foglia, Monteciccardo, Montelabbate, Pesaro, Petriano, Piagge, Piandimeleto, Piobbico, Saltara, San Giorgio di
Pesaro, Sant’Angelo in Vado, Sassocorvaro, Sassofeltrio, Tavullia, Urbania, Urbino, Vallefoglia.



a) Contributi alle start-up (imprese costituite da non piu’ di 3 anni dalla domanda);
b) Contributi per progetti di investimenti produttivi e per progetti di rilocalizzazione della produzione made in Italy (“Reshoring”);
c) Contributi per progetti di innovazione dell’organizzazione dell’impresa (solo in funzionesussidiaria e complementare a progetti di investimento produttivo di cui al punto b)
d) Contributi per il trasferimento di impresa

Per tutti gli interventi:

- e’ necessario prevedere e realizzare entro la fine dell’investimento un incremento occupazionale;

- le domande si possono presentare dal 14/07/2016 e vengono valutate ed approvate secondo l’ordine cronologico

Il costo complessivo del progetto ammesso alle agevolazioni dovrà essere compreso tra un minimo di €75.000,00 ed un massimo di € 400.000,00.
Sono ammissibili beni acquisiti sia con acquisto diretto che con leasing.
Saranno ammessi solo i contratti di leasing stipulati successivamente alla data di avvio del progetto e i canoni fatturati e quietanzati a partire da tale data e fino alla data di conclusione dello stesso.


Per informazioni:
Giovanni Arceci
NUOVA ASCOM SERVIZI S.R.L. C.A.T. (Gruppo Confcommercio Pesaro e Urbino)
tel. 0721/698284
g.arceci@ascompesaro.it

Da non perdere

Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a

Partner&Associati

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies