Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a
News

CONVENZIONE ECO TECH

Sicurezza e salute nel luogo di lavoro- Richiedi un preventivoLeggi

Convenzioni

Associati e Viziati con le convenzioni ConfcommercioLeggi

Accordo BCC di Gradara e Confcommercio Pesaro e Urbino

Leggi

Ford - Confcommercio: convenzione riservata solo ai soci

Leggi

Con la riforma delle Camere di Commercio sottratte risorse preziose per export e turismo

Nei giorni scorsi il Consiglio della Camera di Commercio ha approvato il bilancio consuntivo relativo all’anno 2016. Un bilancio che dimostra l’intensa attività svolta dall’Ente ma anche le criticità dovute all’applicazione della legge di riforma.
Sulla stampa locale è però emerso che al termine del Consiglio «è stato destinato un milione e mezzo di euro per l’internazionalizzazione e per il territorio».
Questa comunicazione ha fatto sì che molte imprese ed associazioni territoriali (del commercio e del turismo) si siano rivolte alla Confcommercio per sapere come poter ottenere le risorse stanziate per attività di promozione turistica o per il sostegno alle iniziative di animazione economica dei territori.
Si tratta, purtroppo, di una errata informazione. In realtà il milione e mezzo di euro NON ESISTE. Questo perché la pessima riforma delle Camere di Commercio voluta fortemente dal Governo (stimolato da qualche lobby) ha eliminato quasi totalmente la possibilità per le Camere di intevenirre a sostegno dell’economia. Prima di tutto riducendo del 50% le entrate e, poi, azzerandone di fatto le competenze. Le Camere non potranno più occuparsi di internazionalizzazione “all’estero”, non potranno più occuparsi di turismo “all’estero”; non potranno più sostenere le attività e le iniziative che si svolgono sul territorio. Una riforma che si concluderà entro l’anno con l’accorpamento delle Camere di Commercio che così cesseranno completamente di essere il punto di riferimento per le imprese e le Associazioni del territorio.
E tutto questo grazie al Governo ed alla politica silenziosa.

Da non perdere

Casa di Cura Privata Prof. Montanari

Casa di Cura Privata Prof. Montanari - La Casa di Cura Privata Prof. E. Montanari si trova a Morciano di Romagna ed è una struttura sanitaria privata che si occupa di medicina e chirurgia generale
La Casa di Cura Privata Prof. E. Montanari si trova a Morciano di Romagna ed è una struttura sanitaria privata che si occupa di medicina e chirurgia generale
Tel.: 0541.988129
www

Partner&Associati

#Conforzaecoraggio

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies