Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a
News

CONVENZIONE ECO TECH

Sicurezza e salute nel luogo di lavoro- Richiedi un preventivoLeggi

Prestiti e Fidi Pos, la Confcommercio sceglie la Bcc di Gradara per aiutare i suoi associat

Leggi

Accordo BCC di Gradara e Confcommercio Pesaro e Urbino

Leggi

Convenzioni

Associati e Viziati con le convenzioni ConfcommercioLeggi

Censimento dei distributori automatici

I soggetti che effettuano cessioni di beni / prestazioni di servizi tramite distributori automatici devono accreditarsi mediante un’apposita procedura disponibile sul sito Internet dell’Agenzia delle Entrate, comunicando la propria partita IVA (o quella della società che rappresentano).
Il censimento si conclude con la produzione, da parte dell’Agenzia delle Entrate, di un QRCODE: (contenente l’indirizzamento ad una pagina web gestita dall’Agenzia delle Entrate, nella quale potranno essere verificati i dati dell’apparecchio ed il relativo gestore) , che dovrà essere apposto “in luogo visibile e protetto” sul singolo distributore automatico con indicazione della ragione sociale / denominazione e il numero progressivo assegnato al sistema master.

Quale tipologia di distributori automatici devono essere censiti?
Tutti i distributori automatici (o vending machine) devono essere censiti, ma con tempi diversi:

1. Quelli dotati di porta di comunicazione dal 30 luglio 2016;
2. Quelli privi della porta di comunicazione dal 1° settembre 2017.



Trasmissione dati obbligatoria dal 1°gennaio 2018
Per i soggetti Iva che utilizzano distributori automatici privi di una “porta di comunicazione attiva o attivabile”, l’obbligo di trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi scatterà dal 1° gennaio 2018.
Per evitare che l’adeguamento al nuovo obbligo si traduca in oneri aggiuntivi a carico delle imprese, l’Agenzia delle entrate ha assicurato che sarà garantito un progressivo rinnovo delle apparecchiature, nel rispetto dei loro tempi di obsolescenza. I contribuenti, infatti, avranno tempo fino al 31 dicembre 2022 per adeguare i loro distributori e dotarli di sistemi master in grado di memorizzare elettronicamente i dati e trasmetterli in modalità telematica all’Agenzia delle entrate.
Fino a tale data, per non incidere sul funzionamento delle vending machine in essere, i dati potranno continuare ad essere rilevati manualmente e trasmessi utilizzando un “dispositivo mobile” censito dal sistema dell’Agenzia mentre per la trasmissione telematicamente ci si potrà avvalere dell’apposito servizio web fornito dall’Agenzia delle entrate.
Si invitano tutte le imprese che gestiscono distributori automatici come sopra individuati, a rivolgersi quindi ai propri centri di assistenza contabile per il disbrigo delle pratiche necessarie entro il 31/12/2017





Da non perdere

Casa di Cura Privata Prof. Montanari

Casa di Cura Privata Prof. Montanari - La Casa di Cura Privata Prof. E. Montanari si trova a Morciano di Romagna ed è una struttura sanitaria privata che si occupa di medicina e chirurgia generale
La Casa di Cura Privata Prof. E. Montanari si trova a Morciano di Romagna ed è una struttura sanitaria privata che si occupa di medicina e chirurgia generale
Tel.: 0541.988129
www

Partner&Associati

#Conforzaecoraggio

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies