Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a
News

Winx Summer Tour Gabicce sabato 8 luglio

In occasione di Turismo in Festa Leggi

FONDO SANITARIO CONFCOMMERCIO

Leggi

SERVIZIO DI VIGILANZA PRIVATA “CITTA' SICURE"

Convenzione Confcommercio Pesaro e Urbino con Securpol GroupLeggi

Prestiti e Fidi Pos, la Confcommercio sceglie la Bcc di Gradara per aiutare i suoi associat

Leggi

Alberghi e strutture ricettive: bando della Regione da 2 milioni di euro

E' stato illustrato questa mattina da Giovanni Arceci, responsabile Confcommercio Credito e Finanza Agevolata e Amerigo Varotti, direttore di Confcommercio Pesaro e Urbino, il bando della Regione Marche del 6 luglio 2017 per la riqualificazione di alberghi e strutture ricettive.

L'iniziativa da 1.953 milioni di euro ha come obiettivo il sostegno alla competitività delle imprese turistiche, attraverso interventi di riqualificazione dell’offerta e innovazione riqualificazione del prodotto/servizi, strategica e organizzativa.

Potranno partecipare al bando le micro, piccole e medie imprese appartenenti al comparto ‘strutture Ricettive’: alberghi e strutture simili (inclusi gli alberghi diffusi e le dimore storiche), villaggi turistici, attività ricettive rurali ‘country house’, aree di campeggio, case e residenze per vacanze (con partita IVA), affittacamere (con partita IVA), bed & breakfast (con partita IVA).

Opere ammissibili al contributo:

lavori ed opere edili, compresi gli impianti- esclusi gli interventi di manutenzione ordinaria: (l’intensità del contributo è del 50% sul totale della spesa. In questo caso sono ammesse, nel limite del 10% del totale del progetto, anche le spese di progettazione);

beni strumentali e attrezzature, compresa la dotazione informatica (l’intensità del contributo è del 40% sul totale della spesa);

arredi, il cui coefficiente di ammortamento non deve superare il 12% annuo (l’intensità del contributo è del 30% sul totale della spesa).

acquisto di beni immobili, terreni e fabbricati (l’intensità del contributo è del 20% sul totale della spesa).

Sono ammissibili le spese sostenute a partire dal 1° gennaio 2015 e i lavori dovranno essere conclusi entro 12 mesi dalla data di concessione del contributo. Il costo complessivo ammissibile per la realizzazione del progetto non può essere inferiore a 50.000 euro e non superiore a 200.000 euro in regime “de minimis".


da Vivere Pesaro

Da non perdere

Casa di Cura Privata Prof. Montanari

Casa di Cura Privata Prof. Montanari - La Casa di Cura Privata Prof. E. Montanari si trova a Morciano di Romagna ed è una struttura sanitaria privata che si occupa di medicina e chirurgia generale
La Casa di Cura Privata Prof. E. Montanari si trova a Morciano di Romagna ed è una struttura sanitaria privata che si occupa di medicina e chirurgia generale
Tel.: 0541.988129
www

Partner&Associati

#Conforzaecoraggio

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies