Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a
News

Covid-19, cartelli per accesso clienti alle attività di ristorazione, discoteche e sale giochi

Leggi

Caro-bollette, Confcommercio Marche Nord: “Al Prefetto un documento per il presidente Draghi\"

Leggi

Nuova cartellonistica Fipe per pubblici esercizi dal 1 maggio

Leggi

Guerra in Ucraina, preoccupazione di Confcommercio Marche Nord per imprese del territorio

Leggi

AGENTI di COMMERCIO ed ENASARCO CONTRIBUTO PREVIDENZIALE 2015

L’aliquota contributiva per il 2015 passa al 14,65% (dal 14,20% del 2014), di cui il 7,325% a carico dell’agente e il 7,325 % a carico della mandante.

MASSIMALE e MINIMALE

Con decorrenza dal 1° gennaio 2015, questi il MASSIMALE e il MINIMALE contributivo annuo :
- per l’Agente PLURIMANDATARIO il massimale provvigionale annuo (cioè l’ammontare delle provvigioni fino al quale si applica l’aliquota contributiva) per ciascuna mandante è di €. 25.000,00
- Es.: €. 25.000,00 x 14,65%= €. 3.662,50 (di cui €. 1.831,25 a carico agente)

- il minimale contributivo annuo (l’importo minimo di contributi Enasarco) per ciascuna mandante verrà definito nei primi mesi del 2015 (per il 2014 è di €. 417,00);


- per l’Agente MONOMANDATARIO il massimale provvigionale annuo (cioè l’ammontare delle provvigioni fino al quale si applica l’aliquota contributiva) sarà di €. 37.500,00.
Es.: €. 37.500,00 x 14,65% = €. 5.493,75 (di cui €. 2.746,87 a carico agente)

- il minimale contributivo annuo verrà definito nei primi mesi del 2015 (per il 2014 è di €. 834,00).

Da non perdere

Per la pubblicità in questo spazio contattaci allo 0721 452269 o scrivi a

Partner&Associati

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies